italy
Consigli

Pelle sana dopo i 40 anni, i consigli del medico

Stavo guardando una foto del cantante Lulu, l'altro giorno. Per alcuni di voi che hanno meno di 40 anni il nome potrebbe non significare nulla, ma chi ha vissuto gli anni '60 ricorderà le sue canzioni. Una delle top ten del 1964: 'Shout', e anche la canzone del film di James Bond "L'uomo dalla pistola d'oro", lui è quello che ha vinto l'Eurofestival nel 1969 con l'indimenticabile new entry inglese "Boom Bang-a-Bang". Non fanno canzoni più così!
Seriamente, però, dando un'occhiata più da vicino alla sua foto, sono stato stupito di quanto poco sembrava invecchiato. All'età di 68 anni, sembra quasi più giovane di quando ne aveva 20! Pelle perfetta e forte, mascella e zigomi ben definiti. Mi ricordo di aver pensato la stessa cosa pochi anni fa per l'attrice statunitense Jane Fonda (oggi 79 anni).
Qualche iniezione di qua e un ritocchino di là ci saranno quasi sicuramente, ma onestamente, c'è un limite a quello che l'estetica può fare dopo i 70 anni. La risposta al perché alcune persone sembrino più giovani e portino così bene gli anni, a volte anche meglio di quelli più giovani, sta in gran parte nei geni. Per alcuni, l'invecchiamento naturale può essere un processo lento.

Purtroppo solo pochissimi sono così fortunati però. In realtà, per invecchiare bene e non mostrare significative linee sottili e rughe dopo i 40 anni, è necessario lavorare sul proprio corpo. Naturalmente è necessario convivere con l'invecchiamento naturale della pelle dal momento che non è possibile modificare i geni, ma si può aiutare a combattere i processi di invecchiamento.
La tonicità, la luminosità e la rotondità della pelle giovane è dovuta al suo alto contenuto di collagene ed elastina. Fino alla maturità, quasi l'80% del derma, lo strato vivente della pelle, si compone di collagene. Dopo il Collagene diminuisce velocemente e in modo naturale. Generalmente si perde l'1,5% del nostro collagene ogni anno, rendendo la nostra pelle sempre più rugosa verso i 90 anni.
Quindi, per proteggere la pelle durante il naturale processo di invecchiamento, soprattutto se i tuoi geni non sono gli stessi di Lulu o Jane Fonda, è necessario rallentare l'invecchiamento ricorrendo ad aiuti esterni.

Ecco i miei consigli medici per aiutare la tua pelle:
Fare:
- Mantenere la pelle idratata - bere almeno 1.5 litri di acqua al giorno;
- Indossare creme SPF 50 ogni giorno, anche se si è al chiuso (contro i raggi UVA e UVB);
- Mantenere alto il livello di collagene con l'aiuto di un potente integratore liquido anti-ossidante, come Gold Collagen Forte;
- Seguire una dieta equilibrata ricca di frutta e verdura con un sacco di vitamina D, C, E e K.

Non Fare:
- Non fumare (mai);
- Non usare sostanze chimiche aggressive sulla vostra pelle;
- Non vivere nei pressi di traffico intenso - cercare di evitare l'inquinamento atmosferico, per quanto possibile.
Oh, e non sorridere! Sto scherzando - non limitarti mai su questo!

Dr Martin Godfrey

Julie for Gold Collagen® Julie for Gold Collagen®